Biblioteca
pag. 2

 

gentilmente scelti per Voi dal medico veterinario

I prezzi sono da considerarsi indicativi e possono variare a seconda del mercato.

 

I GATTI MEDIEVALI: Herbert Susan
(Ediz. Spec. Vallardi della Garzanti, 1995, Lit. 39.000)

IL GATTO: TUTTI I PERCHE' Morris Desmond
(Mondadori, 1997, Lit. 18.000)

 

Roberto Marchesini
Animali di città
Red Edizioni, pagg. 248 - Lit. 32.000
Una passeggiata nelle pieghe dell'ecosistema urbano per conoscere gli animali che vi dimorano e comprendere l'importanza di tutelare la biodiversità e il giusto rapporto tra le diverse specie.
Animali di città è un manuale molto ricco di informazioni utili per conoscere la natura comportamentale degli animali che ci sono più vicini, come i cani e i gatti, puntuale nello svelare i loro più minuti segreti e dare le giuste indicazioni per migliorare il nostro rapporto con loro.

 

GATTI DIPINTI: Virginia Franca Fasan
(Ed. Felinamente, Lit. 28.000)
Il libro è una piacevolissima autobiografia di una donna che ha trascorso la propria vita in compagnia dei gatti.
Un libro delicato e nostalgico per chi ama lo stile lieve e i racconti della memoria.

CAPIRE IL TUO CUCCIOLO : Warren e Fav Eckstein
(Sperling e Kupfer ed. Pagg. 300, lit, 23.500)
Il vostro gatto birmano o il vostro pastore tedesco ha certe abitudini che vi irritano? Il cane si nasconde sotto il divano ogni volta che c'è il temporale?
Il gatto miagola disperatamente ogni notte alle tre? Che cosa gli spinge ad agire cosi?

DIMMI CHE GATTO HAI...........: Vvienne Angus
(Geo ed. Pagg. 1 76, lit. 25.000)
Viene dimostrato in queste pagine la teoria delle affinità fisiche e psicologiche fra gatto e padrone.

 

Fred Gipson
Il mio amico Yeller
Ed. Arcani & C, pagg. 155 - Lit. 20.000
E’ la storia dell'amicizia tra un ragazzo ed un cane, amicizia che li rende inseparabili compagni di tante avventure tra le verdi e boscose colline del Texas.
Il legame che li unisce, però, si' spezzerà bruscamente e ciò segnerà per il ragazzo la fine dell'infanzia e l'inizio dell'amara consapevolezza della maturità.

 

Il gatto che andò a Parigi : Peter Gethers
(Longanesi ed. Pag. 246, lit. 25.000)
Libro che alterna pagine esilaranti a episodi malinconici e in cui s'incontrano personaggi dei jet set e uomini qualsiasi.
E' una summa dei "pesiero gattofiìo"

Il linguaggio degli animali : A. Grèe , L. Camps
(De Agostini ed. Pagg. 28 lit. 5.900)
Per i bambini più piccini una collana divulgativa età 6-8 anni.

CAPIRE IL GATTO : Desmond Morris
(Arnoldo M. ed. Pagg. 1 75, lit. 28.000)
lo zoologo D. Morris, che ha compiuto accurati studi sul gatto analizzandolo proprio sotto questo profilo, ci dà in questo libro, che egli definisce " un manuale avanzato sull'osservazione dei gatto la risposta alle domande più isidiose.

L'UOMO E IL CANE
IL CANE E L'UOMO : Mario Perricone
(Sonzogno ed. Pagg. 206, lit. 38.000)
L' autore esamina la metamorfosi subita dal cane per diventare il migliore amico dell'uomo.

UN FIOCCO Di NEVE NELLA MIA MANO : Samantha Mooney
(GEO ed. Pagg. 167)
"questo libro non è solo per chi ama i gatti, ma per chi ama la vita."
In un libro che racconta gli anni di lavoro trascorsi presso una nota clinica veterinaria, raccoglie le indimenticabili storie di gatti , affetti da un male incurabile, che, durante la degenza nel suo centro, hanno intessuto con lei un rapporto intenso, d'amicizia e intimità.

DEL CANE, DEL GATTO E Di ALTRI ANIMALI : Danilo Mainardi
(Arnoldo Mond. Edit. , Lit. 30.000)
Etologia e domesticazione

UBBIDIENZA GENERALE: Inkj Sjosten
(Edizione Cinque , Lit. 23.000)
La presenza dei cane nella vita quotidiana dell'uomo è ormai un fatto accertato in ogni paese civile.
La svedese lnkj Sjosten coi suo libro, fornisce un valido aiuto per una solida educazione di base dei nostro ausiliare particolarmente utile prima di iniziare qualsiasi forma di addestramento specifico.

L'INTELLIGENZA DEI CANI: Stanley Coren
(Mondatori ed. Pagg. 264, lit. 29.000)
Lassie è più intelligente di Snoopy?
Ci sono razze canine più intelligenti di altre?
Che cosa cerca di dirci il nostro cane quando abbaia o scodinzola in un certo modo?
I cani hanno ricordi, pensano al futuro, sono capaci di sentimenti come la gioia e il dolore?

OSSERVARE il CANE : Morris Dessmond
(ed. Mondadori, 1997, P. 144, lit. 42.000)

AL CUORE DEL CANE: Luca Rossi
UN LIBRO PER CAPIRE ED ESSERE CAPITI DAL VOSTRO CANE
(Mattioli, 1995, P. 96 Lit. 25.000)

I SEGRETI DEL CANE: Luca Rossi
(Mattioli, Lit. 18.000)

LA SALUTE DEL CANE/GATTO Barry Bush
(Ist. geograf. ce Agostini Novara 1983, p. 304)

LA VITA SEGRETA DEI CANI : Marshali Thomas Elizabeth
(Tea, 1995, P. 189, Lit.14.000)

CANI NELLA LETTERATURA , racconti di Cechov, etc.
(
Publigold, 1996, 30 p. , Lit. 16.000)

 

ANIMALI DI CITTA' : Roberto Marchesíni
(Red edizioni, Lit. 32.000)
Un libro che si presta ad una lettura molto piacevole, un libro ricco di informazioni, notizie e suggerimenti utili per la conoscenza degli animali con i quali l'uomo convive ed ha convissuto .

 

Feng Shui per Cani: Chris Riddel, Louise Howard
Feng Shui per Gatti: Chris Riddel, Louise Howard
(Geo, Lit. 10.000)
Secondo i cinesi, l’ambiente in cui viviamo va organizzato secondo regole che favoriscono il benessere e la prosperità: un'arte che si chiama Feng Shui. Una visione molto di moda in questi tempi in cui prosperano i profeti della New Age, con il loro seguito di innocue terapie, profezie rassicuranti, musiche rilassanti al limite dell'ottundimento. Chris Riddel e Louise Howard hanno spiritosamente interpretato il Feng Shui ad uso e consumo di cani e gatti: in due divertenti libriccini sono raccolte le regole per far sì che i quattro zampe vivano felici nelle nostre case.

Dicono dei Cani
(Armenia, Lit. 12.500)
"Il cane ha l’animo di un filosofo", è una frase che l’arguto librettino Dicono dei cani attribuisce a Platone; se non se ne intendeva proprio lui, di filosofia... Questo manualetto è uno spiritoso e utile cocktail di frasi celebri e suggerimenti per vivere bene insieme alla creatura più antica: si va da Shakespeare a Mark Twain, da Churchill a Konrad Lorenz. Se proprio si vuol trovare un difetto alla lettura, peraltro davvero godibile, è nell'impronta anglosassone: molti personaggi citati sono poco conosciuti da noi, ma le loro arguzie sono comunque uno spunto per riflettere sul rapporto tra l'uomo e il cane. Come questa, fulminante, attribuita al grande George Bernard Shaw: "A parte fumo e gioco d'azzardo, sareste stupiti nello scoprire che quasi tutti i piaceri di un inglese possono essere condivisi dal suo cane, e spesso lo sono".

Autobiografia di un gatto: Susan Fromberg Schaeffer
(Geo, Lit. 22.000)
Cosa potrebbe raccontare un gatto saggio e sornione se prendesse carta e penna per impartire lezioni di vita con l'uomo a una sprovveduta gattina di campagna?  Susan Schaeffer ha provato a immaginarlo e ne è uscita una gustosa biografia narrata in prima persona da Foutini, maschiorotto a ogni esperienza che, partendo dalla sua infanzia, racconta la propria vita a Grace, una micetta campagnola.