PRINCIPALI SINTOMI OSSERVATI E LE LORO CAUSE

Sintomi Diagnosi probabile
inappetenza stress, qualsiasi stato patologico
agitazione, convulsioni Parassiti esterni, intossicazione
paura, fuga Intossicazioni
letargia, inattivitÓ regime alimentare inadatto, temperatura troppo bassa, intossicazioni
perdita di equilibrio Parassiti interni, intossicazioni
nuoto barcollante Parassiti interni, intossicazioni
dimagramento Regime alimentare inadatto, parassiti, tubercolosi
respiro accelerato Mancanza di ossigeno, lesioni branchiali, stress, intossicazioni
boccheggiamento mancanza di ossigeno
sfregamenti, prurito ph acido, uremia, ectoparassiti
perdita di colore Stress
deformazioni, cisti parassiti, tumori, infezioni croniche, linfocisti
ipersecrezione di muco stress, parassiti cutanei
ferite, perdita di squame cattura (reti), parassiti, batteri
emorragie, infiammazioni parassiti, setticemia
idropisia, ventre gonfio salinitÓ inadeguata, setticemia, parassiti interni, problemi renali
esoftalmia, enucleazioni setticemia, problemi renali
cataratta parassiti oculari

DOSI DI ALCUNI ANESTETICI IMPIEGATI CORRENTEMENTE NEI PESCI

Prodotto Dose
metiisuifonato di tricaina (Ms 222) da 1 0 a 40 ppm (trasporto) fino a 15Oppm (Ag)
cioridrato di methodimato (Hypnodil) da 0,25 a 1 ppm (sedazione) fino a 8-16ppm (anestesia generale)
propagato da 0,25 a 1 ppm
solfato di quinaldina da 5ppm (trasporto) fino a 2Oppm (anestesia generale)
fenossietanolo da 0,5ppm (sedazione) a 2-4ppm (anestesia generale)